Ideiamo e sviluppiamo più di 12 progetti all’anno da più di 10 anni, ma quelli a cui siamo più affezionati sono:

  • Centro Culturale Indipendente Il Boldù (VE)
  • Informalmente (VE)
  • Baobab (VE)
  • Veneziagiovane (VE)
  • Orientamento scolastico (VE)
  • NordEst: cantieri d’arte pubblica (PN, BL, VE)
  • Informalavoro (VE)
  • Puro spazio comune (VE)
  • Lab Altobello (VE)
  • Formazione Ames (VE)
  • Artimprendo (VI)
  • Scambio europeo a Lago (TV)
  • Armonizzare tempi di vita e lavoro in provincia di Venezia (VE, TV, BL)
  • 3D Print (VE, TN)

 

Sumo si rivolge a tutti quei soggetti, pubblici e privati, che a diverso titolo, con competenze e specificità proprie, pianificano, agiscono o svolgono attività di promozione e sensibilizzazione in ambito sociale.

In particolare Sumo ha lavorato, lavora e continua a proporsi come partner progettuale ed operativo nei confronti di: Agenzia Nazionale Gioventù della Commissione Europea, Ministeri della Solidarietà Sociale e della Gioventù, Regione Veneto, Ulss12 e 13, Provincia di Venezia, Comune di Venezia, Comune di Pordenone, Fondazione di Venezia, Cooperativa Sociale Coges di Venezia, Consorzio Sociale Unitario Zorzetto di Mestre, Patronato dei Frari di Venezia, Associazione Lunaria di Roma, Centro Servizi per il Volontariato di Treviso, Esu di Venezia, Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, Comune di Belluno, Università Ca’ Foscari di Venezia, Formaset scarl, Vega Parco Tecnologico Scientifico di Venezia, Crealavoro, Adecco, Umana, Cooperativa Ali, Consorzio Insieme…

 

Dal 2011 ha concentrato la sua produzione di servizi in in 4 settori tra loro fortemente intrecciati:

 

  1. Politiche Attive per il Lavoro (Servizi per il lavoro, incontri pubblici, servizi informativi, mediazione domanda/offerta, formazione, ricerca);
  2. Politiche a supporto dell’imprenditorialità (Interventi di accompagnamento per lo start up d’impresa, fundrising, costruzione di reti partenariali);
  3. Pratiche di innovazione sociale (progetti sperimentali di welfare relazionale e di azioni di promozione delle tecnologie ad impatto sociale);
  4. Progetti di mobilità internazionale (candidature sui principali programmi europei a sostegno della mobilità dei giovani e degli adulti; partner in progetti internazionali di ricerca e sperimentazione)

 

Storicamente i principali settori di intervento sono

  • Giovani (14 – 29 anni)
  • Progetti e iniziative per stimolare la partecipazione attiva dei giovani alla vita sociale e culturale del loro territorio attraverso pratiche di comunità.
  • Laboratori, workshop e corsi.
  • Avvio e gestione di iniziative e spazi di aggregazione giovanile.
  • Indagini e ricerche sociali.
  • Programmazione di eventi, rassegne e manifestazioni a carattere culturale ed artistico.
  • Scuola
  • Interventi di orientamento continuo e di contrasto all’abbandono scolastico rivolti agli alunni, alle famiglie e al corpo docente.
  • Percorsi didattici e informativi sui temi dell’ambiente e dei diritti umani.
  • Diritti e ambiente
  • Laboratori, corsi, workshop e incontri aperti al pubblico.
  • Eventi, feste, manifestazioni e festival di sensibilizzazione.
  • Interventi formativi per operatori del settore.
  • Percorsi didattici e informativi per le scuole.
  • Progetti di volontariato e cooperazione internazionale (dal 2011)
  • Associazioni
  • Servizi informativi e consulenze personalizzate.
  • Workshop e corsi di formazione su costituzione e gestione delle associazioni e sulla progettazione sociale e culturale.
  • Servizi di progettazione e management per bandi di finanziamento regionali, nazionali ed europei.
  • Attività di supporto e facilitazione per la nascita di network e partnernariati associativi.
  • Fragilità
  • Laboratori e corsi per soggetti svantaggiati (Decreto legislativo 460/97) e deboli (Legge Regionale del Veneto 23/2006).
  • Attività di promozione e valorizzazione dell’affido familiare.
  • Servizi di accompagnamento in uscita per Minori Stranieri accolti in comunità.
  • Attività di supporto per studenti a rischio abbandono scolastico.
  • Interventi di sviluppo di comunità mono-target.
  • Democrazia partecipativa
  • Workshop, incontri e manifestazioni.
  • Azioni sperimentali di progettazione urbana, sociale e culturale partecipativa.
  • Interventi di empowerment per gruppi di cittadini.
  • Pubblicazioni
  • Indagini e ricerche sull’agire sociale.
  • Manuali e approfondimenti sui temi dell’agire sociale.
  • Mappe geoemotive

Informazioni legali

Cookie policy
Privacy Policy

CONTATTI

SUMO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE VIA MILANO 50 30172 MESTRE (VE) PIVA 03523900276 amministrazione@sumonline.it