Category: Diritti e ambiente

Riaperte le selezioni Garanzia Giovani per Europrogettista e Project Management/Comunicazione

8 maggio 2015 Sumo corsi, Diritti e ambiente, Garanzia Giovani, Giovani, impresa, Lab Training, lavoro, News, Politiche Attive, Start-up & Innovazione Sociale Tag:, , , , , , , , , , ,

A seguito di alcuni ritiri sono nuovamente disponibili alcuni posti per partecipare a due percorsi Garanzia Giovani promossi da Sumo scs in partnership con Università Ca’ Foscari Venezia e Adecco Formazione, rivolti a giovani laureati/e iscritti al programma Garanzia Giovani in Veneto attualmente inoccupati o disoccupati:

1) Made in Italy e sharing economy per le comunità competitive / Digital Humanities
Corso di specializzazione (144 ore) in project management e comunicazione per l’impresa sociale, al termine del quale è previsto un periodo di tirocinio (640 ore cad., rimborsato a 3€ all’ora) in imprese sociali del territorio. Scarica l’Avviso di Selezione e il modulo di Domanda di Partecipazione
Domanda di iscrizione da inviare entro il 19.05.2015 a garanziagiovani.sumo@gmail.com

2) Innovativo Corso + Tirocinio Garanzia Giovani in Europrogettazione
Corso di alta specializzazione (200 ore) in europrogettazione, al termine del quale per ogni partecipante sono previsti 2 tirocini (240 ore cad., rimborsato a 3€ all’ora) in altrettante imprese. Scarica l’Avviso di Selezione e il modulo di Domanda di Partecipazione
Domanda di iscrizione da inviare entro il 18.05.2015 a garanziagiovani.sumo@gmail.com

Veneziagiovane sta con la sposa

7 ottobre 2014 admin Appuntamenti, Diritti e ambiente, Giovani, Start-up & Innovazione Sociale

Mercoledì 15 ottobre, al Cinema Giorgione di Venezia (Cannaregio 4612), ore 18
prima proiezione del film IO STO CON LA SPOSA, regia di Augugliaro, Del Grande, Al Nassiry.
Seguirà incontro speciale con i protagonisti del film Antonio Augugliaro e Valeria Verdolini che discuteranno insieme ad Alberta Basaglia, Servizio partecipazione giovanile e culture di pace, e Maurizio Busacca, Informagiovani.
Alle ore 21 ci sarà una seconda proiezione.
Biglietto ingresso: intero 7,50€, ridotto 7€, studenti 6€.
info: 0415 226 298

Scopri sei progetti di Cooperazione allo Sviluppo, conosci le tre organizzazioni promotrici e vota!

5 settembre 2014 admin Associazioni, Diritti e ambiente

Il progetto con il maggior numero di “I Like” vincerà 1000 euro, stanziati dalla Cooperativa Sociale Sumo, nell’ambito del Bando della Regione Veneto per i Diritti Umani e Culture di Pace 2013.
La campagna di crowd-funding “I(‘)mpossible – Nothing is impossible, the word itself say ‘I’mpossible’!”, che terminerà a novembre 2014, intende co-costruire la promozione e il sostegno di progetti che si occupano di Cooperazione Internazionale ed in particolare che lavorano con bambini e ragazzi.
All’interno del sito www.sumoimpossible.wordpress.com è possibile conoscere le caratteristiche dei progetti, i principi che guidano il lavoro delle organizzazioni a confronto e le modalità per sostenere personalmente le attività.
Come votare? Segui tre semplici passaggi!
Leggi le interviste, scegli uno o più progetti, scorri la pagina dell’articolo relativo al progetto ed in basso a sinistra troverai il pulsante “I Like” e si aprirà una schermata per il login.
Se non sei già registrato, clicca sul pulsante “registrati”, inserisci la tua mail, una password e premi “crea blog”.
Vai alla tua mail, apri il messaggio di WordPress e clicca “Log In”, IL GIOCO È FATTO!
Per controllare se il tuo voto è andato a buon fine ritorna all’intervista.

I(‘)mpossible – Nothing is Impossible, the word itself says I’m possible

12 febbraio 2014 admin Democrazia partecipativa, Diritti e ambiente, Scuola

Il progetto, presentato da Sumo con un ampio partenariato regionale, è stato ammesso al finenziamento regionale Promozione dei Diritti Umani anno 2013.
I giovani e giovanissimi cittadini europei hanno quanto mai bisogno di acquisire la consapevolezza di potercela fare, di poter partecipare, di avere il diritto di sognare, di potersi costruire il loro stesso futuro,… il diritto di essere considerati cittadini! Questo il tema centrale sul quale insisterà il progetto: la cittadinanza attiva, fin dalle giovanissime generazioni, come driver di uno sviluppo sostenibile. Nel 2014, anno delle Elezioni Europee, intendiamo coinvolgere bambini, giovani e figure adulte di riferimento delle province di Venezia, Treviso e Belluno in un programma di attività che promuoveranno la loro partecipazione attiva sui temi dello sviluppo sostenibile, attraverso gli strumenti e le conoscenze dei diritti del Cittadino dell’Unione, a partire dal diritto a partecipare:

WORKERS: il lavoro al tempo del non lavoro

5 giugno 2012 admin Appuntamenti, Diritti e ambiente, Fragilità, Giovani

Prospettive di cambiamento non convenzionale del mondo del lavoro
Sabato 23 giugno a Forte Marghera, dalle ore 17.30 fino a notte fonda:

Nel tempo del “non lavoro” L’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Venezia, con il suo Informagiovani, ha scelto di dare voce ai giovani che il lavoro vogliono riprenderselo. L’ iniziativa che si svolgerà sabato 23 giugno dalle ore 17.30, a Forte Marghera è rivolta a tutti i precari, lavoratori atipici e co.co.pro. che vogliono confrontarsi e informarsi sul mondo del lavoro che sta cambiando.

Ad approfondire le tematiche sul mondo degli stage, sul precariato, sulla maternità e sui tratti salienti della riforma del lavoro saranno:
Eleonora Voltolina – La Repubblica degli Stagisti,
Fabio Savelli – la Nuvola del Lavoro /Corriere.it,
Marco Baravalle – Global Project,
Silvia Jop – Il Lavoro Culturale,
Antonella Scambia – Re:fusi (giornalisti veneti freelance) .

Evento in facebook
http://www.facebook.com/venezia.veneziagiovane#!/events/470237986325178/

L’iniziativa è organizzata anche con: Associazione Lunaria, Coperativa Co.Ge.S, Coperativa Sumo e la collaborazione di: MarcopoloSystem, Controvento, Laperiferia, La Nuvola del lavoro, Repubblica degli Stagisti, H2O Teatro non potabile, Venetiae Alumni.

Info & Contatti:
www.veneziagiovane.info
041-5346268 – informagiovani@comune.venezia.it (informagiovani)
http://www.facebook.com/venezia.veneziagiovane

Riunione Conclusiava della “Consulta delle Bambine e dei Bambini, delle Ragazze e dei Ragazzi”

10 maggio 2012 admin Democrazia partecipativa, Diritti e ambiente, Scuola

Mercoledì 30 maggio, alle ore 9, al Municipio di Mestre si svolgerà l’ultima seduta plenaria della “Consulta dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze”.

A partire dalle ore 10.45, l’assessore comunale alle Politiche Educative, Andrea Ferrazzi, dialogherà con gli studenti delle scuole territoriali. Nel corso dell’incontro, condotto dai due neoeletti presidenti, Alessia Finotello e Nicolò Todini, verranno presentati i progetti dei gruppi territoriali; a seguire dibattito, votazione e proclamazione del progetto migliore.



“La Consulta è una delle iniziative più stimolanti tra le molte che abbiamo attivato – ha dichiarato Ferrazzi. Non vogliamo certo far crescere dei ‘mini adulti’ che giocano a fare i grandi. Desideriamo, viceversa, aiutare le nostre bambine e i nostri bambini a vivere pienamente la bellezza della loro età, coscienti che i diritti dei fanciulli stanno alla base dei diritti di tutti. In effetti, solo un società che cura i bambini è una società che ha cura di se stessa.”

Il 21 marzo inizia il progetto “C’era una svolta…” a Pordenone

13 marzo 2012 admin Democrazia partecipativa, Diritti e ambiente, Fragilità Tag:, , ,

Il Laboratorio del 21 marzo sarà la giornata di presentazione, racconto, condivisione e promozione del progetto “C’era una svolta…”. sarà solo il primo di una serie di spazi di lavoro e apprendimento collettivo.

“C’era una svolta…” è un progetto che:
• risponde alla crisi (reddito, occupazione, servizi,…) attraverso il coinvolgimento attivo dei cittadini in un processo di cambiamento: cambia l’idea del modello welfare che diventa promozionale e non più assistenziale;
• intende rispondere in modo reale e concreto ai bisogni dei cittadini coinvolti, motivandoli a trovare le soluzioni e ad attivarsi in prima persona per realizzarle;
• fonde:
lavoro di comunità (mutuosoccorso, relazioni, impegno sociale)
politiche attive del lavoro (empowerment, formazione, aggiornamento)
start-up d’impresa (spirito d’iniziativa, voglia di fare, abilità organizzative)

“C’era una svolta…” si rivolge in via prioritaria agli abitanti di via Pontinia ma è aperto ai contributi e alla partecipazione di tutta la cittadinanza.

Operativamente saranno costruiti percorsi, servizi ed economie su quattro settori merceologici, scelti sulla base di temi che negli anni sono emersi dal territorio e dalla comunità:
• servizi aggregativi, culturali ed educativi
• corsi, eventi e manifestazioni sportive
• produzione, commercializzazione e acquisto di beni di consumo
• artigianato del recupero, del riuso e del riciclo

Per info e approfondimenti: http://ceraunasvolta.tumblr.com

Mini guida ai lavori verdi e nell’intercultura

18 dicembre 2011 admin Diritti e ambiente, Pubblicazioni

Scarica il pdf della miniguida realizzata in collaborazione con l’Informagiovani di Mestre-Venezia nell’ambito del progetto Diritti&Rovesci finanziato dalla Regione Veneto.
Il breve dossier che abbiamo redatto non vuole certo essere esaustivo nella mappatura e sistematizzazione delle nuove professioni nei campi dell’intercultura e dell’ambiente. Questo perchè la creatività e il progresso tecnico da un lato, il contesto sociale con l’emergere di sempre nuovi bisogni dall’altro, determinano un panorama lavorativo in continuo mutamento, fatto di nuove professionalità ed imprenditorialità, che proprio in questo momento stanno verificando il loro spazio nel mercato del lavoro. Ciò che le accomuna e che riteniamo essere punto di forza, è la capacità di proiettarsi nel futuro guardando ai valori del passato, e l’apertura verso percorsi formativi e lavorativi multidisciplinari.
Lo scopo del dossier quindi, è quello di raccogliere e presentare un buon numero di suggerimenti per stimolare la curiosità e la creatività di quanti hanno voglia di “inventarsi” una nuova impresa o professione, anche in campi diversi da quelli presi in esame.

Scarica il pdf

TUTTIn rete

15 dicembre 2011 admin Appuntamenti, Associazioni, Diritti e ambiente

Martedì 20 dicembre 2011 ore 17-20
teatro dei frari, Venezia
s.polo 2464/q – calle drio l’archivio
L’incontro si rivolge a operatori del settore socio-educativo a socio-educativo, volontari, membri di gruppi e associazioni culturali, cittadini interessati a progettualità e reti territoriali nell’ambito dell’aggregazione e del sostegno alla famiglia.
Esempi e stimoli per raccontare concrete esperienze di lavoro nel territorio veneziano che hanno portato alla realizzazione di servizi all’infanzia, all’adolescenza e alla famiglia in un’ottica di inclusione sociale e rete solidale.
Verranno illustrati progetti attuati dall’Associazione BarchettaBlu e altre realtà’ veneziane in collaborazione con Enti pubblici e realtà del privato sociale attive in città’.

L’iniziativa è promossa da
Associazione BarchettaBlu
Sumo società cooperativa sociale
Patronato dei Frari
Con il contributo di
Direzione Relazioni Internazionali, Cooperazione Internazionale, Diritti Umani e Pari Opportunità (Bando Diritti Umani 2010)
Assessorato alle Politiche Giovanili e Pace del Comune di Venezia

RiciclAri Christmas Edition

16 novembre 2011 admin Appuntamenti, Diritti e ambiente


A natale siamo tutti più buoni….con l’ambiente!!!
Sumo propone un laboratorio gratuito a Mestre (presso Laboratorio Villa Franchin Viale Garibaldi 155/a) tutti i martedì pomeriggio dalle 18 alle 21 dal 22 novembre al 13 dicembre per creare decorazioni, biglietti augurali, pacchetti non convenzionali con materiali di recupero per un Natale più equo per il portafogli e per l’ambiente.
I corsi sono gratuiti e aperti a tutta la cittadinanza

Per info e iscrizioni
infocoop@sumonline.it

Commenti recenti

    Archivi

    Privacy policy e cookie policy

    CONTATTI

    Sumo Società Cooperativa Sociale
    Sede legale: Via Milano, 50 30172 Mestre
    Sede operativa: Via Altobello, 7 30172 Mestre
    Sede accreditata per i Servizi al Lavoro in viale S. Marco n. 172, 30173 Mestre (Ve) presso Coges Don Lorenzo Milani Società Cooperativa Sociale
    pec: Sumocoop@pec.it
    Iscritta al Registro Imprese della CCIAA di Venezia Rovigo Delta Lagunare
    REA VE-315212
    P.IVA 03523900276
    Email: amministrazione@sumonline.it