Author: admin

Veneziagiovane sta con la sposa

7 ottobre 2014 admin Appuntamenti, Diritti e ambiente, Giovani, Start-up & Innovazione Sociale

Mercoledì 15 ottobre, al Cinema Giorgione di Venezia (Cannaregio 4612), ore 18
prima proiezione del film IO STO CON LA SPOSA, regia di Augugliaro, Del Grande, Al Nassiry.
Seguirà incontro speciale con i protagonisti del film Antonio Augugliaro e Valeria Verdolini che discuteranno insieme ad Alberta Basaglia, Servizio partecipazione giovanile e culture di pace, e Maurizio Busacca, Informagiovani.
Alle ore 21 ci sarà una seconda proiezione.
Biglietto ingresso: intero 7,50€, ridotto 7€, studenti 6€.
info: 0415 226 298

Consulenze professionali gratuite all’Informagiovani

7 ottobre 2014 admin Giovani, Politiche Attive

Ti è capitato di perderti tra leggi, contratti di lavoro incomprensibili, diritti e doveri, agevolazioni e finanziamenti misteriosi…?
Chiedi al commercialista, al consulente del lavoro, all’agente finanziario, all’avvocato!
Martedì 14 ottobre 2014 alle 18:00 presso la sede dell’informagiovani
Chi partecipa all’incontro potrà fissare una consulenza individuale, gratuita, con gli esperti.
Le consulenze a partire dal 20 ottobre avranno lo scopo di orientare chi sta entrando nel mondo del lavoro e dell’impresa, di affrontare le problematiche di tipo economico-finanziario e legale che potrebbero presentarsi, con informazioni corrette ed aggiornate.

info: www.veneziagiovane.info / V.le Garibaldi 155/A, 30174 Mestre – Venezia / Tel. +39 041 5346268 / informagiovani@comune.venezia.it / FB– InformagiovaniComuneDiVenezia / Twitter– Veneziagiovane

Scopri sei progetti di Cooperazione allo Sviluppo, conosci le tre organizzazioni promotrici e vota!

5 settembre 2014 admin Associazioni, Diritti e ambiente

Il progetto con il maggior numero di “I Like” vincerà 1000 euro, stanziati dalla Cooperativa Sociale Sumo, nell’ambito del Bando della Regione Veneto per i Diritti Umani e Culture di Pace 2013.
La campagna di crowd-funding “I(‘)mpossible – Nothing is impossible, the word itself say ‘I’mpossible’!”, che terminerà a novembre 2014, intende co-costruire la promozione e il sostegno di progetti che si occupano di Cooperazione Internazionale ed in particolare che lavorano con bambini e ragazzi.
All’interno del sito www.sumoimpossible.wordpress.com è possibile conoscere le caratteristiche dei progetti, i principi che guidano il lavoro delle organizzazioni a confronto e le modalità per sostenere personalmente le attività.
Come votare? Segui tre semplici passaggi!
Leggi le interviste, scegli uno o più progetti, scorri la pagina dell’articolo relativo al progetto ed in basso a sinistra troverai il pulsante “I Like” e si aprirà una schermata per il login.
Se non sei già registrato, clicca sul pulsante “registrati”, inserisci la tua mail, una password e premi “crea blog”.
Vai alla tua mail, apri il messaggio di WordPress e clicca “Log In”, IL GIOCO È FATTO!
Per controllare se il tuo voto è andato a buon fine ritorna all’intervista.

L’informagiovani cerca 5 partecipanti per scambio giovanile interculturale sulla cucina a Belluno!

5 settembre 2014 admin Appuntamenti, Democrazia partecipativa, Giovani, Servizio Volontario Europeo

Sei un giovane tra i 18 e i 25 anni? Sei appassionato7a di cucina e ti piacerebbe confrontarti con coetanei da tutta Europa sul tema del cibo e dell’intercultura? Allora partecipa allo scambio giovanile residenziale “Guess Who’s Coming to Dinner” che si terrà a Belluno dal 3 al 13 ottobre 2014 in provincia di Belluno sul Nevegal.
Lo scambio organizzato dall’Informagiovani in collaborazione con la Cooperativa Sumo è un’azione prevista dalla Ka1 del nuovo programma Erasmus +.
Per 10 giorni 36 ragazzi/e italiani, belgi, spagnoli, portoghesi, romeni e greci condivideranno una cucina, sfide e laboratori per dialogare assieme sulle differenze culturali e conoscersi reciprocamente.
Non perdere questa occasione, puoi essere uno di loro!
Vitto e alloggio sono completamente spesati e alla fine dell’espereinza vi verrà rilasciato lo Youthpass, una certificazione dell’esperienza da allegare al vostro cv!
Allora vi abbiamo convinto?
Per ultriori informazioni o per inviare la vostra candidatura (lettera motivazionale) conttateci a: amministrazione@sumonline.it
t. 0415346268 (Sara)
Verrete poi contattati per un breve colloquio conoscitivo.

Adecco e Sumo selezionano fino a 20 partecipanti per un progetto d’inserimento/ reinserimento lavorativo in ambito alberghiero

28 aprile 2014 admin Politiche Attive

Sei un lavoratore Disoccupato (oltre 12 mesi di disoccupazione o oltre 6 mesi fino ai 29 anni laureato o fino ai 25 anni se non laureato) o in mobilità o in CIG in deroga o in CIGS (a 0 ore da almeno 6 mesi) domiciliato in Veneto?
Puoi partecipare al Bando Regionale denominato “ Progetti d’inserimento/ reinserimento lavorativo“ che contiene azioni volte a raggiungere l’obiettivo di riqualificare il lavoratore.

Adecco Formazione Srl & Cooperativa Sumo presentano il corso:
IL GUSTO PER L’OSPITALITA’: COMMIS DI SALA E AIUTO CHEF
Il progetto d’inserimento/reinserimento lavorativo si compone di 120 ore di formazione, 320 ore di tirocinio e 27 ore di orientamento. Il percorso di formazione intende fornire conoscenze, metodi, tecniche e strumenti necessari per soddisfare tutte le esigenze formative nel settore alberghiero.

Requisiti di ammissione al corso:
– Disoccupati: oltre 12 mesi di disoccupazione o oltre 6 mesi fino ai 29 anni laureato o fino ai 25 anni se non laureato
– in Mobilità
– in CIG in deroga o in CIGS ( a 0 ore da almeno 6 mesi) domiciliato in Veneto
I destinatari devono essere residenti o domiciliati sul territorio regionale ed aver conseguito almeno la qualifica in uscita dai percorsi triennali di istruzione e formazione.

Indennità di frequenza:
La partecipazione al corso è gratuita. E’ inoltre prevista un’indennità di frequenza pari a: 3€/h oppure 6€/h se l’indicatore ISEE è inferiore ai 20.000 €

Presentazione della domanda – Modalità e Termini:
Alla domanda dovrà essere allegato: curriculum vitae aggiornato e autorizzazione al trattamento dei dati personali, copia di un documento di identità e del codice fiscale, autocertificazione di stato disoccupazione redatta ai sensi del decreto n.445/2000, attestante l’eventuale attività lavorativa precedentemente svolta e l’immediata disponibilità (DID/Patto di Servizio) allo svolgimento di attività lavorativa e, per disoccupati, ricevuta d’inserimento all’anagrafe dei disoccupati rilasciata dal Centro per l’Impiego nel cui ambito territoriale si trovi il domicilio del medesimo da cui risulti l’anzianità dello stato di disoccupazione.
La  domanda  dovrà  essere  inviata  via  fax  al  0498564257  o  ai  seguenti  indirizzi  email:  sumo.lavoro@gmail.com  –
elisa.cesaro@adecco.it – ­martina.rizzo@adecco.it
Apertura dei termini: 24 Aprile / Chiusura dei termini presentazione domanda: 27  maggio  2014  ore  15.00
Informazioni: 3280394401
Per maggiori informazioni e contatti scarica la locandina

N.B. La realizzazione del progetto è subordinata all’approvazione da parte della Regione del Veneto.

Progetto Incoesione – Selezione di 3 aspiranti imprenditrici

16 aprile 2014 admin Fragilità, Lab Coworking+Baby, Politiche Attive, Start-up & Innovazione Sociale Tag:, , ,

Cosa
Co.Ge.S. Società Cooperativa Sociale in collaborazione con Sumo Società Cooperativa Sociale, nell’ambito del progetto “INCOESIONE” (DGR n. 1151 del 05.07.2013), seleziona n.3 candidati interessati a partecipare ad altrettanti percorsi di formazione ed accompagnamento e ad interventi per l’avvio di imprese sociali e/o microimprese individuali previsti dal progetto nei seguenti ambiti:

□ Ambiente/Energie Rinnovabili;

□ Commercio/Filiera corta (Bio o Equo);

□ Turismo/Promozione Turismo Alternativo.

Per i partecipanti è prevista un’indennità di frequenza pari a €3/ora per le attività di presa in carico e accoglienza, accompagnamento e formazione e, solo in caso di effettiva costituzione, contributi FSE pari a € 9.000,00 per l’avvio d’impresa.

Chi
I candidati dovranno possedere i seguenti requisiti:

– Status di inoccupazione o disoccupazione ai sensi del D.Lgs. n. 181/2000 e s.m.i.;
– Iscrizione ai Centri per l’Impiego della Regione Veneto;
– Possesso della dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro rilasciata dai Centri per l’Impiego, ai sensi del D.lgs. 181/00 così come modificato dal D.lgs. 297/02 da almeno 6 mesi dalla data di invio della candidatura;
– Essere donna che ha perso o sta cercando una occupazione e/o drop out scolastico e in possesso, in ragione di tale requisito, di idonea documentazione attestante lo stato di svantaggio rilasciata dai servizi competenti.

Quando
Il percorso avrà inizio nel mese di giugno e si concluderà nel mese di Ottobre 2014 per complessive 210 ore.
Calendario indicativo:
Accoglienza – 10 ore / Maggio 2014
Formazione – 50 ore / Giugno 2014
Accompagnamento – 64 ore / Luglio-Agosto 2014
Consulenze specialistiche – 86 ore / Agosto-Settembre 2014

Come
Per partecipare è indispensabile inviare la “Scheda di disponibilità a partecipare al progetto” debitamente compilata, sottoscritta e completa di allegati richiesti a sumo.lavoro@gmail.com
Questi documenti obbligatori vanno integrati da una breve presentazione della candidata, una lettera motivazionale e un breve abstract sul progetto d’impresa che intende sviluppare.

La domanda di partecipazione e i relativi allegati dovranno essere inviati entro e non oltre l’8 Maggio 2014

Per info:
sumo.lavoro@gmail.com
mob. 3396008708 / 3280394401
https://www.facebook.com/pages/Sumo-Societ%C3%A0-Cooperativa-Sociale/1421887704692948?fref=ts
www.sumonline.it
@CooperativaSumo

Documenti utili:
1. Scheda di disponibilità a partecipare al progetto
2. Allegato A alla Scheda di disponibilità a partecipare al progetto

loghi-FSE-Veneto

Sostienici! Sumo si candida al premio giovani innovatori di Unioncamere

8 aprile 2014 admin Start-up & Innovazione Sociale Tag:, , , ,

Una formula semplice per descrivere il progetto di Sumo / Azienda-Prosumer: collaborazione + democrazia = innovazione sociale
Sumo ha deciso di mettersi in gioco e di farsi conoscere fuori dai confini regionali partecipando al concorso Giovani Innovatori d’Impresa di Unioncamere.
Sostienici con 30 secondi del tuo tempo e vota il nostro progetto d’impresa
http://www.we4italy.it/2014/04/08/azienda-prosumer-collaborazione-democrazia-innovazione-sociale/

Don’t Stay aPart, scambio giovanile a Revine Lago – 5 posti liberi!

11 marzo 2014 admin Appuntamenti, Democrazia partecipativa, Giovani

Cosa: workshop d’arte contemporanea
Dove: Revine Lago (TV) Italia
Quando: 23 Aprile – 6 Maggio 2014
Chi: giovani artisti e creativi dai 18 ai 25 anni da Bosnia, Montenegro, Germania, Spagna, Italia
Deadline iscrizioni: 20 marzo 2014

Partecipanti
Sumo società cooperativa sociale e Informagiovani del Comune di Venezia stanno cercando 5 partecipanti fortemente motivati​​ a partecipare ad uno scambio giovanile a Revine Lago, piccolo paese vicino a Venezia. I partecipanti saranno 30 divisi in 5 gruppi, ciascun gruppo composto da 5 membri + 1 leader, provenienti dai cinque paesi selezionati: Italia, Serbia, Montenegro, Germania e Spagna.
I partecipanti devono essere giovani artisti e creativi dai 18 fino ai 30 anni di età: attori, musicisti, video-maker, danzatori, … Devono essere aperti e pronti a condividere l’esperienza di scambio e a incontrare nuove culture e abitudini.

Contenuto
L’attività avrà inizio il 23 aprile (giorno di arrivo) e si concluderà il 6 maggio (giorno di partenza), e il tema principale sarà l’arte pubblica come un processo partecipativo. Partendo da uno studio del tessuto urbano e le abitudini delle persone che lo abitano, i partecipanti potranno collaborare per realizzare dei progetti (installazioni, performances, eventi,…) che verranno presentati in una mostra alla fine dell’esperienza.

Come e dove
Attività quotidiane comprenderanno la partecipazione attiva al workshop e agli incontri. Tutti i giovani partecipanti saranno ospitati in Lago e condivideranno l’alloggio, una grande casa con camere in comune, e anche le attività di gestione saranno condivise (come la cucina e la pulizia). I partecipanti potranno anche partecipare ad eventi culturali di Revine Lago, una buona occasione per prendere parte ad una esperienza interculturale.

Risultati
Ci possono essere diversi tipi di progetti: performance, video, installazioni, eventi, proiezioni, dipinti, ecc .. Questi risultati saranno pensati e creati per essere esposti nel contesto urbano di Revine Lago e che contribuiranno a coinvolgere i cittadini, a ripensare gli spazi pubblici come bene comune da ri-appropriarsi.

Costo e finanziamento
Il 70% del costo del viaggio sarà rimborsato ai partecipanti, vitto e alloggio saranno totalmente coperti dall’organizzazione ospitante. Ogni partecipante pagherà il 30% del costo del viaggio.

Come partecipare
Manda il tuo Curriculum Vitae e la lettera di motivazione prima del 20 Marzo a: info@lagofest.org

Questo progetto è promosso da SUMO e supportato dall’Azione 3.1 dal Programma Gioventù in Azione – Comunità Europea. E’ organizzato grazie al prezioso supporto di Lago Film Festival

Selezione di 15 aspiranti Installatori e manutentori di stampanti 3D

27 febbraio 2014 admin Politiche Attive, Start-up & Innovazione Sociale

Installare e manutentare una stampante 3D è un’attività che non richiede particolari competenze tecnologiche o informatiche, bensì ottime capacità ed esperienza di tipo tecnico e meccanico. Per questo la diffusione delle stampanti 3D è un’ottima occasione per riqualificare lavoratori e lavoratrici oggi esclusi dal mercato del lavoro.
Gli analisti finanziari di tutto il mondo sono concordi nel ritenere che nei prossimi cinque anni il mercato delle stampanti 3d triplicherà. L’introduzione di prodotti a basso costo, i miglioramenti delle tecnologie esistenti e la scadenza di alcuni brevetti sono tutti indicatori che nei prossimi anni le stampanti 3d si diffonderanno sempre più sia a livello industriale che a livello privato.
Con questo progetto Sumo scs e Fablab Venezia intendono formare un gruppo di professionisti che si rivolgerà alle imprese e ai privati che avranno sempre più bisogno di personale in grado di supportarli nell’installazione e nella gestione di questi nuovi strumenti.

Possono partecipare
lavoratori disoccupati da almeno 12 mesi3 (6 per i giovani al di sotto dei 25 anni)
lavoratori in mobilità e/o in CIGS a zero ore

Indennità di frequenza
E’ prevista un’indennità di frequenza pari a €3 ora per quanti non beneficiano di altri ammortizzatori sociali per tutta la durata del percorso (diventano €6 ora con ISEE minore o uguale a 20.000€).

Dove
Il percorso si svolgerà in parte presso Lab Altobello a Mestre in via Altobello 7/L Mestre (VE) e in parte presso FabLab Venezia c/o Vega Parco Tecnologico Scientifico

Selezioni
Scadenza per candidarsi: 10 marzo 2014 ore 12.00
Colloqui di selezione: 11 marzo 2014 presso Lab Altobello, via Altobello 7/l

Per saperne di più e scoprire come iscriverti scarica il volantino!

N.B. La realizzazione del progetto è subordinata all’approvazione da parte della Regione del Veneto.

Installare e manutentare una stampante 3D è un’attività che non richiede particolari competenze tecnologiche o informatiche, bensì ottime capacità ed esperienza di tipo tecnico e meccanico. Per questo la diffusione delle stampanti 3D è un’ottima occasione per riqualificare lavoratori e lavoratrici oggi esclusi dal mercato del lavoro.

Gli analisti finanziari di tutto il mondo sono concordi nel ritenere che nei prossimi cinque anni il mercato delle stampanti 3d triplicherà. L’introduzione di prodotti a basso costo, i miglioramenti delle tecnologie esistenti e la scadenza di alcuni brevetti sono tutti indicatori che nei prossimi anni le stampanti 3d si diffonderanno sempre più sia a livello industriale che a livello privato.
Con questo progetto Sumo scs e Fablab Venezia intendono formare un gruppo di professionisti che si rivolgerà alle imprese e ai privati che avranno sempre più bisogno di personale in grado di supportarli nell’installazione e nella gestione di questi nuovi strumenti.

Informalavoro Venezia: 2 nuovi cicli formativi su autoimpresa e ricerca del lavoro

27 febbraio 2014 admin Fragilità, Politiche Attive

Nell’ambito del Servizio Informalavoro del Comune di Venezia, cooperativa Sumo e CoGeS promuovono due nuovi cicli formativi sull’autoimpresa e della ricerca del lavoro: Il lavoro? me lo creo io! inizia il 7 marzo alle 14.00;  Lavoro: Come e Dove cercarlo (promosso in collaborazione con Biblioteca Civica di Mestre – BCM) inizia il 10 marzo alle 17.00.
Per info e adesioni http://www.informalavorovenezia.it

Commenti recenti

    Archivi

    Privacy policy e cookie policy

    CONTATTI

    Sumo Società Cooperativa Sociale
    Sede legale: Via Milano, 50 30172 Mestre
    Sede operativa: Via Altobello, 7 30172 Mestre
    Sede accreditata per i Servizi al Lavoro in viale S. Marco n. 172, 30173 Mestre (Ve) presso Coges Don Lorenzo Milani Società Cooperativa Sociale
    Pec: sumocoop@pec.it
    Iscritta al Registro Imprese della CCIAA di Venezia Rovigo Delta Lagunare
    REA VE-315212
    P.IVA 03523900276
    Email: amministrazione@sumonline.it